Sardegna, venerdì 5 febbraio sciopero generale
Sardegna, venerdì 5 febbraio sciopero generale

Per iniziativa delle Segreterie regionali di CGIL, CISL e UIL, il prossimo venerdì 5 febbraio si terrà uno sciopero generale regionale “contro la crisi e per lo sviluppo”.

"La protesta vuole portare sotto i riflettori la gravissima crisi socio economica della regione, con particolare riferimento alle difficoltà dei lavoratori del settore industriale, come ad esempio quelli dell’Alcoa di Portovesme, della Vinyls di Porto Torres e delle aziende della Sardegna centrale.

La giornata di sciopero sarà preceduta da iniziative di mobilitazione con una annunciata manifestazione a Cagliari per la vertenza Alcoa e con un sit-in previsto per venerdì 15 gennaio a Roma.

Condividi sui Social Network
'