Ristrutturazione e riconversione dei vigneti: al via le domande
Ristrutturazione e riconversione dei vigneti: al via le domande

L’Assessorato regionale dell’Agricoltura, in riferimento al Programma nazionale di sostegno del settore vitivinicolo, Misura ”Ristrutturazione e riconversione dei vigneti”, comunica che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l’annualità finanziaria 2020.

Possono beneficiare dell’aiuto:
– gli imprenditori agricoli singoli o associati;
– le organizzazioni di produttori del settore viticolo;
– le società di persone e di capitali esercitanti attività agricola;
– i consorzi di tutela e valorizzazione dei vini DOP e IGP autorizzati ai sensi dell’articolo 41 della legge 12 dicembre 2016, n. 238.

La compilazione e la presentazione delle domande dovrà essere fatta online sul portale Sian entro il 31 maggio 2019 e potrà essere effettuata:
– tramite i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola (Caa) accreditati da Agea che hanno avuto un mandato scritto da parte dei beneficiari;
– tramite i liberi professionisti che hanno avuto un mandato scritto da parte dei beneficiari;
– direttamente dal produttore come utente qualificato.

Successivamente alla compilazione sul portale Sian, la domanda dovrà essere stampata e sottoscritta dal richiedente e trasmessa per via telematica, sempre sul portale Sian.
Entro 7 giorni dalla presentazione, inoltre, la copia della domanda sottoscritta e scannerizzata o la domanda firmata digitalmente, corredata dalla prevista documentazione, dovrà essere inviata tramite Pec al Servizio Territoriale competente dell’Agenzia Argea all’indirizzo: argea@pec.agenziaargea.it.

Si precisa che la documentazione trasmessa via Pec deve essere obbligatoriamente in formato PDF.

È comunque ammesso anche l’invio tramite raccomandata a/r o consegna manuale, purché la domanda e la relativa documentazione pervengano al Servizio Territoriale dell’Agenzia Argea entro le ore 12.00 della data di scadenza.

Consulta la documentazione.

Condividi sui Social Network
'