Interventi per la promozione di microreti elettriche nelle imprese della Sardegna
Interventi per la promozione di microreti elettriche nelle imprese della Sardegna

E’ possibile presentare domanda per partecipare al programma Interventi per la promozione di microreti elettriche nelle imprese della Sardegna. Con questo Programma Sardegna Ricerche cofinanzia le micro, piccole e medie imprese sarde che desiderano installare un sistema di accumulo elettrochimico per incrementare l’autoconsumo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici già esistenti.

Gli interventi finanziabili devono essere destinati alla fornitura e posa in opera di microreti elettriche nei fabbricati delle imprese richiedenti. Gli interventi, nella loro configurazione minima, consistono nell’installazione di un sistema di accumulo elettrochimico e del relativo sistema di gestione, a servizio di un impianto fotovoltaico esistente e in esercizio con una potenza nominale uguale o superiore a 10 kW.

Il programma ha una dotazione iniziale di 1,5 milioni di euro. Ferme restando le esclusioni previste dall’articolo 1 del regolamento dell’Unione europea numero 651/2014, sono ammesse a partecipare le micro, piccole e medie imprese di diversi settori, fra cui manifatturiero, servizi, commerciale, turistico e valorizzazione del patrimonio artistico, culturale e naturalistico.

Le imprese possono partecipare al programma esclusivamente in forma singola, ma se possiedono più sedi sul territorio regionale possono presentare una domanda per ciascuna delle sedi nelle quali intendono incrementare l’autoconsumo. Le imprese ammesse beneficeranno di un contributo a fondo perduto, calcolato sulle spese ammissibili ed effettivamente sostenute, nella misura del 40% per le medie imprese e del 50% per le micro e piccole imprese, fino ad un massimo di 20.000 euro per ciascuna domanda.

Ricordiamo che le domande potranno essere presentate secondo le modalità previste nell’avviso fino alle ore 12:00 del 31 ottobre 2020. La procedura di selezione delle domande è di tipo valutativo a sportello.

Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata.

Condividi sui Social Network
'