Avviso C.A.R.P.E.D.I.E.M. “Catalogo regionale dei Porgetti Elegibili di Inclusione e di Empowerment”
Avviso C.A.R.P.E.D.I.E.M. “Catalogo regionale dei Porgetti Elegibili di Inclusione e di Empowerment”

L’Assessorato al lavoro comunica che è stato pubblicato l’avviso C.A.R.P.E.D.I.E.M, “Catalogo regionale dei progetti eleggibili di inclusione di empowerment. L’avviso mediante la costituzione di un catalogo vuole fornire strumenti a sostegno delle equipe multidisciplinari dei PLUS della Regione che ha come intedno l’attivazione di un insieme di interventi con la finalità di reinserimento sociale oltre che lavorativo, rivolti alle persone e alle famiglie in condizion i di disagio che usufruiscono del REIS.Â

La regione vuole fornire uno strumento innovativo capace di attivare la collaborazione integrata tra pubblico e rpivato con il coinvolgimento delle organizzazioni del terzo settore, delle forse produttive e delle parti sociali, tutte impegnate ad arginare e combattere le condizioni di povertà, sperimentando un modello capace di istituire una rete territoriale dei servizi sociali a beneficio della comunità.

Possono presentare la domanda di partecipazione:

1) le organizzazione del terzo settore comprese le cooperative sociali;

2) soggetti autorizzati allo svolgimento di attività di intermediazione;

3) i soggetti sociali solidali;

4) gli enti di gestione pubblico-privata;+

5) Le agenzie formative accreditate

I progetti da presentare potranno vertere sulle seguenti aree di bisogno:

a) estreme povertà e disagio sociale;

b) Inclusione sociale per immigrati

c) Disagio familiare con presenza di minori/an ziani e/o disabili a carico;

d) Riabilitazione ex detenuti o soggetti a misure alternative al carcere;

e) reinderimenti sociali in favore di disoccupati di lungo termine.

Per l’attuazione del catalogo l’avviso mette a disposizione risorse pari ad euro 10.000.000 mentre per l’attuazione dei piani personalizzati definiti dall’equipe per interventi formativi previsti dai cataloghi dell’offerta formativa dell’Assessorato al Lavoro, l’avviso mette a disposizione risorse pari ad euro 6.500.000.

Le domande dovranno pervenire esclusivamente per via telematica tramite SILA entro e non oltre le ore 12,00 del 03/09/2018.

Consulta l’avviso.

Condividi sui Social Network
'