Antigone. Per i diritti nel sistema penale
Antigone. Per i diritti nel sistema penale

L’Associazione Antigone realizza un costante monitoraggio della condizione carceraria in Italia. Si tratta del primo tentativo di dar vita a un monitoraggio permanente di tutti gli istituti di pena in Italia.

 

Erano 60.036 il 26 febbraio. Sono oggi 61.003. I detenuti aumentano a ritmi incontrollabili, insostenibili dall’attuale amministrazione penitenziaria. Negli ultimi due anni e mezzo la popolazione detenuta è cresciuta in maniera esponenziale. Venticinquemila  nuovi detenuti in trenta mesi. Un record giustificabile solo se corrispondesse al vero uno dei tre seguenti assiomi:

1) è aumentata la criminalità;
2) è aumentato il contrasto da parte delle forze dell’ordine;
3) è aumentata la criminalizzazione.

Approfondimenti in www.associazioneantigone.it/osservatorio.htm

In allegato una stima del rapporto detenuti / agenti nelle carceri italiane.

 

Condividi sui Social Network
'